Esiste davvero una "zona brucia grassi" per perdere peso più velocemente?

Qual è la tua zona brucia grassi, Esiste davvero una "zona brucia grassi" per perdere peso più velocemente?

Questa azione avviene grazie a delle sostanze termogeniche, cioè in grado di aumentare la spesa energetica del nostro corpo. Con il conseguente risultato di bruciare i grassi in eccesso. Vai al nostro articolo ricette con le spezie e prova le nostre ricette. E non finisce qui: se impari a sperimentare in cucina, lasciandoti andare alla fantasia e utilizzando le spezie nelle tue ricette, ti renderai presto conto di quanto gusto in più regalano ai tuoi piatti.

Info sull'Autore X wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

  • Chi pratica DDP Yoga e ha ottenuto risultati, sa quanto è stato importante misurare la frequenza cardiaca durante gli allenamenti.
  • Ma sarà vero?
  • Perdere peso durante le mestruazioni
  • In tal caso dovete imparare a lavorare in lipolisi.
  • LA LIPOLISI O COME BRUCIARE I GRASSI | Domyos by Decathlon
  • Ultima modifica

Se la perdita di peso è l'obiettivo del tuo allenamento, scoprire e mantenere il tenore di esercizi in quella zona aumenterà al massimo il consumo di grassi. Tale zona è diversa da corpo a corpo e andrebbe calcolata per sfruttare al meglio il quantitativo di grasso che bruci. Ci sono esperti che sostengono che adattare i battiti cardiaci alla zona di consumo sia il modo migliore per perdere grasso.

qual è la tua zona brucia grassi

Passaggi 1 Usare la formula. Per determinare la tua zona di consumo dei grassi, la prima cosa da fare è stimare la frequenza cardiaca massima MHR. Per farlo, sottrai la tua età da se sei uomo; e da se sei donna.

qual è la tua zona brucia grassi

Questa è la tua frequenza massima calcolata in base alla media e al sesso. È una fascia da torace che trasmette informazioni ad un orologio speciale. Usandolo ti farai un'idea più accurata di dove si collochi la tua zona di consumo.

Risotto mantecato al pomodoro giallo e cioccolato bianco con gamberi e mousse d'erbe

Il cardiofrequenzimetro prenderà il tuo battito mentre ti eserciti e userà le informazioni reali per calcolare poi la tua zona. È un test che misura il volume massimo di ossigeno: registrerà accuratamente le capacità del tuo corpo di trasportare ossigeno durante l'esercizio.

qual è la tua zona brucia grassi

Questo test richiede che il partecipante stia su un tapis roulant e respiri dentro una mascherina che misura livelli di ossigeno e anidride carbonica mentre il battito aumenta. In pratica dovrai parlare mentre ti alleni.

qual è la tua zona brucia grassi

Se sei troppo sfiatato per parlare, allora dovrai diminuire l'intensità del tuo allentamento. Se riesci a conversare facilmente, non ti stai impegnando a fondo.

Qual è il tuo battito cardiaco a riposo e perché è importante conoscerlo? È esattamente il battito cardiaco che hai a riposo.

Pubblicità Molti poliambulatori o palestre possono eseguire il test VO2 max a pagamento. Pubblicità Avvertenze Parla sempre con il medico prima di cominciare un programma di allenamento.

qual è la tua zona brucia grassi

Ricorda: se la testa ti gira o leggera o provi dolore, smetti e riposa per qualche minuto.