Bere Acqua può contribuire a migliorare l'emicrania

La perdita di peso può scatenare l emicrania

Chi ci è riuscito, infatti, oggi convive con un numero minore di episodi acuti, con intensità ridotta.

la perdita di peso può scatenare l emicrania prima e dopo la perdita di peso la salute delle donne

Presupposto dello studio era quello di offrire eventualmente una risposta alle centinaia di milioni di persone nel mondo - oltre 25 soltanto in Italia - che soffrono di cefalea. Il disturbo, considerato tra i più invalidanti dall'Organizzazione Mondiale della Sanità, colpisce soprattutto le donne.

la perdita di peso può scatenare l emicrania come dimagrire sul retro

Ma l'efficacia della perdita di peso è risultata indipendente sia dal sesso del paziente sia dall'età. Passando in rassegna i dati tratti da dieci studi internazionali, con quasi persone coinvolte, i ricercatori hanno notato che il calo ponderale nella maggior parte dei casi aveva determinato una riduzione del numero, della durata e dell'intensità degli episodi acuti di mal di testa, con un conseguente calo del numero di giorni trascorsi a casa senza lavorare né andare a scuola.

L'ultima ricerca ha evidenziato come i benefici descritti siano validi anche per i bambini, sempre più sofferenti a causa del mal di testa.

la perdita di peso può scatenare l emicrania perdere peso senza problemi

Il primo approccio non deve quasi mai essere farmacologico, ma correttivo. Ben venga dunque anche la perdita di peso, se necessaria.

Cefalea e alimentazione: combattere il mal di testa a tavola